Off White Blog
Art Stage Singapore: Dada on Tour

Art Stage Singapore: Dada on Tour

Potrebbe 11, 2024

A Art Stage 2016, Bruno Art Group ha collaborato con l'associazione giubilare "Dada 100 2016 Zurich" e con il Cabaret Voltaire di Zurigo, dove è iniziato il Dadaismo, per celebrare il centenario del movimento artistico. Nello stand della galleria c'erano l'installazione multimediale itinerante, "Dada on Tour" e le opere dell'artista Dada Marcel Janco.

Il movimento dadaista fu provocato da un senso di disillusione dalla prima guerra mondiale, e fu una riconsiderazione di tutte le idee convenzionali e consolidate, comprese quelle sull'arte. Un gruppo di artisti e poeti a Zurigo ha messo in dubbio ciò che l'arte potrebbe essere e si è ribellato alle sue definizioni tradizionali. Una delle opere più iconiche del movimento è "Fountain" (1917) di Marcel Duchamp - un orinatoio di porcellana - tratto da "Readymades" dell'artista, che ha presentato oggetti pronti come opere d'arte, privilegiando il concetto sull'estetica.

"Dada on Tour" è stato esposto per la prima volta all'Art Stage Singapore. In precedenza, era stato a Hong Kong, New York, Rio de Janeiro, Kochi e Colonia. Adrian Notz, direttore del Cabaret Voltaire, afferma: “In ogni sede, è stato allestito in contesti molto diversi. A Hong Kong, abbiamo usato la tenda come campo base per esplorare diverse parti della città. A New York, faceva parte di un festival di Dada, mentre a Rio de Janeiro, faceva parte di una mostra museale, dove tenevamo workshop con artisti locali. ” "Dada on Tour" continuerà a viaggiare ed è stato a Beirut a marzo. Sarà a New York dal 18 al 22 maggio.


Entrando nella tenda, si poteva vedere una proiezione dei nomi di 165 artisti di Dada sul soffitto e guardare un film di 27 minuti sulla storia di Dada, con un sondaggio completo delle opere di Dada. Notz ha notato l'accoglienza positiva dei partecipanti all'installazione. Ha detto: "Quello che mi piace molto delle reazioni qui a Singapore è che la gente ha cercato di connettersi a Dada attraverso il proprio background culturale, attraverso le prospettive asiatiche".

Motti Abramovitz, fondatore di Bruno Art Group, che ha gallerie in Israele, Singapore, Isole Turks e Caicos e negli Stati Uniti, ha commentato: “A parte gli intenditori di arte, il grande pubblico di Art Stage Singapore non conosceva Dada. La mostra, "Dada on Tour", è stata un modo divertente e interattivo per sperimentare e scoprire Dada, un movimento che svolge un ruolo significativo nella storia dell'arte occidentale. I visitatori erano piuttosto curiosi di questa tenda nomade. Molte persone si sono fermate per ammirarlo e hanno posto domande sul progetto. "

Le opere di Janco sono andate bene in fiera. Abramovitz afferma: "C'è stato un forte interesse per le opere di Marcel Janco, che ha portato a diversi acquisti. Questa presentazione personale del suo lavoro in fiera è stata un'introduzione, per molti collezionisti, all'illustre carriera di Janco e attraverso questa mostra abbiamo educato i visitatori sulla sua pratica. "

* Per ulteriori informazioni, visitare www.brunoartgroup.com.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su Art Republik.


Art Stage Singapore 2016: What is Dada? (Potrebbe 2024).


Articoli Correlati