Off White Blog
Il boss LVMH ottiene la propria canzone rap

Il boss LVMH ottiene la propria canzone rap

Agosto 11, 2020

Bernard Arnault, presidente di LVMH

Il fascino dei rapper per i marchi di lusso è tutt'altro che estinguibile: dopo il successo a sorpresa di questa estate "Gucci Gucci" di Kreayshawn, è Soulja Boy che esprime il suo amore per la moda con un EP dedicato a Bernard Arnault.

Soulja Boy ha rivolto la sua attenzione al marchio firma di Arnault Louis Vuitton, offrendo testi come: "Non ha senso il motivo per cui sono falsi LV. Ma il mio è reale! "

Ma mentre Soulja Boy riesce a menzionare e pronunciare correttamente l'etichetta più di 60 volte, probabilmente Arnault non sarà contento di essere chiamato Robert invece di Bernard più volte come parte della nuova canzone.

"Louis Vuitton" fa parte del PE del rapper Bernard Arnault disponibile per il download su //goo.gl/ZlBAc. Ascolta la canzone su //youtu.be/ghkklsnSj98.

Fonte: AFPrelaxnews

Articoli Correlati