Off White Blog
Niente più soggiorni di lusso per funzionari cinesi

Niente più soggiorni di lusso per funzionari cinesi

Agosto 11, 2020

Il Partito Comunista Cinese ha detto ai suoi membri di abbracciare l'austerità dopo una serie di rivelazioni imbarazzanti su viaggi d'affari stravaganti.

L'ultimo scandalo è arrivato quando 14 funzionari della provincia meridionale del Guangdong hanno partecipato a una gita di due settimane in Africa e in Medio Oriente, includendo un soggiorno al Burj al-Arab, un hotel a sette stelle a Dubai.


Il junket, che includeva fermate per comprare diamanti e uno spettacolo di danza del ventre, è stato esposto dai blogger cinesi la scorsa settimana.

Il capo del viaggio è stato licenziato per aver sprecato denaro pubblico e gli è stato ordinato di rimborsare il conto di oltre 450.000 yuan ($ 65.000).

Questi viaggi sembrano essere un problema persistente in Cina tanto quanto lo sono altrove, poiché i rifiuti del governo esistono in tutti i luoghi.

Lo scorso dicembre, funzionari dello Zhejiang hanno speso circa $ 95.000 in un viaggio negli Stati Uniti e funzionari di Xinyu hanno speso circa $ 48.000 in un viaggio in Canada

Leggi la storia completa sul sito Web di Telegraph.


Il migliore film cristiano in italiano 2018 - Dio può cambiare la nostra vita "Liberare il cuore" (Agosto 2020).


Articoli Correlati